sabato 3 novembre 2018

#album
TO LOVE YOU, IL DEBUTTO DEI GLADES

Rieccomi sulle pagine di La vita è una compilation per scrivere di una proposta musicale fresca di pubblicazione, ma fresca anche come genere. È uscito infatti ieri To Love You, l'album di debutto dei Glades, trio di Sydney composto dalla frontgirl Karina Wykes e dai produttori e polistrumentisti Cameron Robertson e Joseph Wenceslao. I tre si sono conosciuti al college e nel 2015 hanno deciso di diventare i Glades.


La musica di questa giovane band abbraccia quello che è il mood più convincente, almeno per me, del pop attuale, seguendo le orme di artisti come Halsey, Hailee Steinfeld e la rivelazione Troye Sivan. Per la voce cristallina di Karina e le atmosfere di alcuni brani, l'esordio discografico dei Glades mi ha ricordato anche Halcyon, il gioiellino synthpop di Ellie Goulding uscito 6 anni fa.

Con le 11 canzoni di To Love You, i Glades esplorano l'amore in tutte le sue molteplici espressioni -  romantico, taciuto, infelice, positivo, giovane e spensierato, ma anche l'amore per le migliori amicizie e quello verso se stessi - e lo fanno con uno stile limpido, immediato ma non banale.
To Love You è certamente lontano dal poter essere definito una rivelazione, ma è un disco onesto che ti aggancia, a cui va benissimo suonare orecchiabile dall'inizio alla fine, perché il pop in fondo è anche così che deve essere. Molti dei brani sarebbero perfetti per arricchire la colonna sonora di un qualche teen-movie targato Netflix.

L'album include Do Right, successo del 2017, e i singoli promozionali Not About You e Eyes Wide Shut. Spiccano poi Nervous Energy,  traccia d'apertura molto radiofonica, Sweetheart, un pezzo dal leggero gusto anni '80, la bella Porcelain che canta di un amore che fa male e il lentone Better Love, il brano di cui i Glades vanno più orgogliosi.

 {💿💿 e mezzo/5}

 DO RIGHT
 

NERVOUS ENERGY


EYES WIDE SHUT

NOT ABOUT YOU

1 commento:

  1. Interessanti, questi Glades!
    Ancora non li conoscevo...

    Senti iroNick, andando off-topic, ti andrebbe di partecipare come guest star in una delle prossime puntate della rubrica sulle uscite cinematografiche che conduciamo io e Ford sui nostri blog?
    Se sì, scrivimi via e-mail, così ti spiego i dettagli. ;)
    marcogoi82@gmail.com

    RispondiElimina